Vaticano: transessuali non possono essere religiosi o suore

A cura di M. Campaniolo

Niente voti per i transessuali e, qualora gia' li abbiano, devono essere espulsi dall'ordine di appartenenza. Cosi' la Congregazione per la dottrina della fede. Questo - dice una nota riservata inviata alla Congregazione dei religiosi - perche' mostrano una ''situazione patologica della personalita'''. La Congregazione guidata dal card. Ratzinger rileva come non si possa sostenere alcuna dicotomia tra aspetto fisico e aspetto psichico della personalita' nella determinazione del sesso.