Costruito il "motore perfetto"


Un professore di fisica della Texas A&M University, Marlan Scully, ha annunciato di aver costruito un "motore perfetto". In un articolo pubblicato su Science, Scully descrive un motore che grazie a laser, specchi e alla "coerenze quantica" muove un pistone con una perdita di energia minima. Il cuore del motore è una camera dove atomi riscaldati producono una radiazione la cui pressione muove il pistone, un po' come il carbone e il vapore muovevano le macchine a vapore. Scully comunque ammette di non aver riscritto le leggi della fisica. "Il secondo principio della termodinamica non è violato e il moto perpetuo è irrealizzabile", ha detto il professore texano a scanso di equivoci.