Corea del Nord: l'Indonesia offre la sua mediazione per la crisi nucleare

Di M. Campaniolo

KUALA LUMPUR (Malaysia) - L'Indonesia si propone come mediatrice nella crisi nordcoreana, innescata dalla decisione del governo di Pyongyang di ritirarsi dal Trattato di non proliferazione nucleare. Lo ha annunciato la presidente indonesiana, Megawati Sukarnoputri, al suo arrivo a Kuala Lumpur, sede del vertice dei Paesi non allineati. Sukarnoputri incontrera' nella capitale malese Kim Yong-nam, considerato il numero due del regime nordcoreano.