IRAQ: BIN LADEN INCITA GLI IRACHENI CONTRO GLI USA


(RadioRadicale.it, 11Feb - 21:27) - Questo il testo del messaggio audio di Osama Bin Laden trasmesso dalla Tv satellitare Al Jazeera in cui Bin Laden si schiera con il popolo iracheno contro gli americani.

"Hanno le armi, hanno gli aerei, ma Dio li sconfiggera. Il diavolo sarà sopraffatto e sconfitto. Stiamo seguendo molto attentamente la preparazione della crociata per attaccare l'Iraq ed istaurare un regime che ha in Washington e Tel Aviv le basi. Stanno combattendo per tutti gli uomini di affari e per coloro che producono le armi, compresi coloro che sono alla Casa Bianca. I nostri fratelli in Iraq faranno lo stesso che abbiamo fatto noi. Le bombe intelligenti non avranno efficacia, perché hanno bisogno di bersagli. Ma se costruite trincee, non avranno bersagli. Usate la terra come protezione. Ci libereremo dalla schiavitù dell'America. Libereremo la terra santa dell'Arabia Saudita". Poi Bin Laden ha esortato il popolo iracheno a compiere attentati suicidi contro gli americani. E ha concluso: "ad essere ottimisti sull'esito finale: il numero non conta, non pensate alla sconfitta, ma alla vittoria, perché Dio è con voi. Quello che dovete fare è combattere contro coloro che credono in Satana"

L'intelligence Usa ha convalidato il nastro audio di Osama bin Laden: 'La voce è la sua', hanno detto fonti dell'amministrazione Bush.