CLONAID.....E QUATTRO!!!

La notizia Ŕ praticamente passata inosservata,ma CLONAID,la societÓ
di genetica collegata alla setta di RAEL,ha annunciato la nascita
di un quarto bambino-clone.
La notizia Ŕ stata diffusa solo nei giorni scorsi
dal quotidiano arabo "Al-Hayat",anche se la nascita del bambino
risalirebbe ormai al 28 gennaio u.s....
Non Ŕ dato di sapere quanto abbia influito sulla decisione di dare
questo annuncio la scelta americana di non attendere una
risoluzione ONU per sferrare l'attacco all'IRAQ.
(fonte : Avvenire 11 marzo 2002)
 
 
GUERRA USA-IRAQ: AFFARI D'ORO PER I GENETISTI E...NON SOLO

Come sempre,anche dalla guerra c'Ŕ chi ci guadagna qualcosa...
Pare che le Banche del seme statunitensi siano state subissate
di richieste da parte dei militari americani in partenza per il Golfo
d' Arabia.Motivo:in caso di menomazione temporanea o permanente
i militari invalidi potrebbero sempre mettere al mondo un figlio ricorrendo
al proprio seme congelato.
Non Ŕ un caso che il Presidente degli USA abbia annunciato di voler
stanziare 1 miliardo (di dollari) per i test sul DNA.Ufficialmente la
motivazione Ŕ data dalla necessitÓ di evitare casi di errori giudiziari
negli Stati dell'Unione in cui vige la pena di morte,ma in realtÓ la notizia
va posta in relazione con altri eventi :
1) con la morte (anzi:la soppressione) della pecora Dolly (avvenuta
     lo scorso 13 febbraio) Ŕ praticamente finita l'era della clonazione
     animale;
2) con l'annuncio della setta raeliana della nascita di Eva Ŕ iniziata
    l'era della clonazione umana;
3) Ŕ partita l'operazione mappatura del cervello umano da parte dell'equipe
    del dr.John WATSON dell'UniversitÓ di Sydney in Australia;
4) il Premio Nobel 1962 Francis CRICK,scopritore della catena del DNA, Ŕ
    inaspettatamente tornato alla ribalta dopo decenni di oblýo per
    dichiarare di non essere contrario alla clonazione umana e di
    ritenere che l'anima dell'uomo sia dovuta a semplici "reazioni biochimiche";
5) il padre francescano Gianfranco BERBENNI,docente di Sindologia alla
    Pontificia UniversitÓ Lateranense,ha chiesto di rifare le analisi sul
    famoso lenzuolo custodito a Torino.Nel 1996 lo studioso Garcia     
    VALDES aveva annunciato
    di aver identificato il DNA contenuto in una macchia di sangue rinvenuta
    sulla Sindone nel 1981 da una equipe americana;
Mettendo insieme tutte queste informazioni se ne potrebbe ricavare una
notizia da far accapponare la pelle : gli USA finanzierebbero segretamente la setta di RAEL al fine di "clonare" Ges¨ Cristo !!! Roba da far tremare i polsi !!
(fonte: Corriere della Sera 9 marzo 2003)
 
E INTANTO C'E' CHI NON CI STA A FARSI CLONARE

Una donna inglese di 85 anni,tale Frances POLAK,ha intanto dichiarato
che lei "non ci sta" a farsi clonare,e per essere sicura che nessuno
le giochi qualche brutto scherzo,si Ŕ fatta tatuare sul seno la scritta:
"DO NOT RESUSCITATE" ("non resuscitatemi").
(fonte: City/Milano 7 marzo 2003)
 

Milano,13 marzo 2003
UFORAMA ONLINE Ŕ il bollettino telematico della RETE UFO