Tutti i numeri dell'invasione irachena

di Jackson Thoreau, a cura di Simone Cumbo

 

( Nota: Questa è un adattamento di un questionario sulla relazione tra

l'Iraq, gli USA, l'Europa e le campagne militari, che sta circolando su

internet. L'ho strutturato come una colonna numerica di più facile lettura,

aggiungendo alcuni dati miei. I numeri parlano da soli)

 

 

Percentuale della popolazione mondiale che vive negli USA 6

Percentuale delle risorse energetiche mondiali consumate dagli

USA 30

Posizione dell'Iraq nella classifica dei paesi con le maggiori

risorse petrolifere al mondo 2 [dietro l'Arabia Saudita].

Spesa militare mondiale 900 miliardi di dollari.

Percentuale della spesa militare USA sul totale mondiale 50

Percentuale della spesa militare irachena sul totale mondiale

0,0015

Percentuale della capacità bellica irachena che gli USA

sostengono di avere distrutto nella Guerra del Golfo nel 1991 80.

Percentuale della capacità irachena di sviluppare armi di

distruzione di massa successivamente al 1991 che l'ONU sostiene di avere

scoperto e smantellato fino al 1998 90.

Percentuale della spesa militare statunitense che sarebbe

sufficiente a soddisfare i bisogni fondamentali della popolazione mondiale

10.

Numero di Americani morti in guerra a partire dalla Seconda

Guerra Mondiale 92.212

Numero di persone residenti fuori dagli USA che sono morti in

guerra a partire dalla Seconda Guerra mondiale 25 milioni.

Numero di anni in cui l'Iraq ha avuto armi chimiche e

batteriologiche 20.

Numero di imprese statunitensi ed europee che dai primi anni '80

hanno fornito all'Iraq materiali e conoscenze necessarie a fabbricare armi

chimiche e batteriologiche 150.

Numero di nazioni occidentali che hanno condannato Saddam

Hussein nel 1988 subito dopo avere ucciso con il gas circa 5000 persone

nella città curda di Halabja 0.

Tonnellate di "Agente Arancione" e altri erbicidi che gli USA

hanno usato nella Guerra del Vietnam 22 mila.

Valore del commercio mondiale delle armi 800 miliardi di

dollari.

Percentuale delle armi commerciate da imprese statunitensi nel

mondo 50.

Numero stimato di morti civili iracheni nella Guerra del Golfo

del 1991 35 mila.

Numero stimato di soldati iracheni in ritirata seppelliti vivi

dai carri armati statunitensi nella guerra del 1991 6 mila.

Numero stimato di iracheni civili morti previsto dal Pentagono

nella guerra del 2003 10 mila.

Numero stimato di iracheni civili morti nella guerra fino ad ora

800.

Percentuale di bambini tra gli iracheni civili morti 50.

Tonnellate di uranio impoverito rimaste in Iraq e Kuwait dopo la

Guerra del Golfo del 1991 40.

Aumento percentuale dei casi di cancro in Iraq tra il 1991 e il

1994 700.

Numero di anni in cui gli USA hanno effettuato attacchi aerei

sull'Iraq 26.

Tonnellate di esplosivo che la coalizione capeggiata dagli USA

ha sganciato sull'Iraq durante la prima Guerra del Golfo 39 mila.

Tonnellate di esplosivo che i piloti statunitensi e britannici

hanno sganciato sull'Iraq tra il Dicembre 1998 e il Settembre 1999 4.400.

Tonnellate stimate di esplosivo sganciate dai piloti

statunitensi e britannici sull'Iraq dall'inizio dell'invasione dell'Iraq nel

Marzo 2003 44 mila.

Anni in cui l'Iraq ha vissuto sotto le sanzioni economiche

imposte dalle Nazioni Unite 12.

Tasso di mortalità infantile in Iraq nel 1989 [su 1000 nascite]

30.

Tasso di mortalità infantile in Iraq nel 1991 [su 1000 nascite]

131.

Stima del numero di Iracheni morti fino al 1999 a causa delle

sanzioni ONU 1,5 milioni.

Tra questi, percentuale di bambini 50.

Numero di ispezioni dell'ONU condotte in Iraq tra Novembre e

Dicembre 1998 300.

Numero di queste ispezioni in cui si sono avuti problemi 5.

Numero di ispezioni dell'ONU condotte in Iraq nel 2003 500.

Numero di risoluzioni ONU violate da Israele fino al 1992 più di

65.

Numero di risoluzioni ONU su Israele su cui gli USA hanno

apposto il veto tra il 1972 e il 1990 più di 30.

Numero di ispezioni ONU mai consentite da Israele 0.

Numero di testate nucleari possedute dagli USA più di 10 mila.

Numero di testate nucleari possedute da Israele più di 400.

Numero di testate nucleari possedute dall'Iraq 0.

Numero di paesi che ufficialmente hanno armi nucleari 8.

Numero di paesi che hanno usato armi nucleari su un altro paese

Uno [gli USA].

 

 

Documento originale

Iraq invasion by the numbers

Traduzione di Melippa

Jackson Toreau è coautore di "We Will Not Get Over It: Restoring

a Legitimate White House". La versione aggiornata del libro (120 mila

parole), in formato elettronico, può essere scaricata dal suo sito web:

http://www.geocities.com/jacksonthor/ebook.html. La versione precedente è

sul sito di Citizen for a Legitimate Government, all'indirizzo:

http://www.legitgov.org/we_will_not_get_over_it.html. Thoreau è contattabile

all'indirizzo: jacksonthor@justice.com.