TERREMOTI: ALGERIA, ALTRI AIUTI IN ARRIVO DALL'ITALIA

ROMA - Due aerei militari con personale della Protezione civile e materiali sono partiti carichi d'aiuti dall' Italia in favore della popolazione algerina colpita dal terremoto. A coordinare l'azione e' il Dipartimento della Protezione civile che ha organizzato l'invio. I due aerei andranno ad integrare le forze gia' impegnate nella zona che ha riportato i maggiori danni. Sono partiti dall'aeroporto militare di Pratica di Mare un C130 dell'Aeronautica Militare alla volta di Algeri con a bordo strutture logistiche della protezione civile, che saranno utilizzate negli interventi di assistenza, e dieci vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma, con un fuoristrada e un mezzo per il trasporto del materiale. Un altro velivolo raggiungera' Algeri con personale del Dipartimento della Protezione civile e attrezzature necessarie per l'azione di soccorso e sostegno alla popolazione da parte degli uomini dell'operazione internazionale messa in campo dal Governo italiano.