VIRUS AMMAZZA CONIGLI

Realizzati in gran segreto gli esperimenti su un virus letale che gli Australiani sperano di poter presto diffondere fra la popolazione di conigli selvatici che ha ormai raggiunto livelli pestilenziali.

Il virus in questione e' un calicivirus che, fin dalla sua prima apparizione in Cina nel 1984, ha ucciso centinaia di milioni di conigli nei 4 continenti.

Gli esperimenti sembra abbiano avuto inizio in un'isola al largo delle coste dell'Australia meridionale. Speriamo che questa carne infetta non sia stata poi immessa illegalmente nel mercato, creando cosi', dopo la mucca pazza, il coniglio folle.