Usa, ordinato rientro diplomatici aerea mediorientale

Gli Stati Uniti hanno ordinato ad alcuni diplomatici di lasciare il Kuwait, la Siria e Israele in seguito ai rischi di guerra con l'Iraq. Lo indicano fonti del Dipartimento di Stato. Nelle ultime settimane, gli Stati Uniti hanno gia' ridotto all'essenziale le rappresentanze diplomatiche nella Regione del Golfo, proprio in vista di un conflitto per disarmare l'Iraq e rovesciare il regime di Saddam Hussein.