Scoprire i misteri di Marte Un convegno all'Università

Destinazione Marte con il lancio dello spettrofotometro infrarosso Pfs (Planetary Fourier Spectrometer). Si apre oggi, alle 14.30, nell'aula Fs del dipartimento di Fisica dell'Università (via per Arnesano), l'incontro internazionale tra i ricercatori che negli ultimi anni hanno lavorato alla realizzazione di questo strumento. Lo spettrofotometro infrarosso Pfs, a bordo della sonda spaziale Mars Express, consentirà di studiare Marte da vicino. Il gruppo di astrofisica del dipartimento opera nell'ambito della missione spaziale gestita dall'Agenzia spaziale europea (Esa) ed è inserito da anni in una collaborazione internazionale per la progettazione di questo strumento con cui si potrà studiare la composizione dell'atmosfera e del suolo marziano. Il workshop - che terminerà il 6 marzo - sarà l'occasione di definire gli ultimi dettagli prima del lancio della sonda previsto nel giugno 2003. Si discuterà anche per la prima volta dello strumento gemello scelto dall'Esa per essere lanciato in orbita attorno a Venere nel 2005.

Fonte:
http://www.gdmland.it/ - http://it.groups.yahoo.com/group/chucara2000


=====
Carmelo Scuderi
----------------------------------------------------
Redazione informiamo.com:
http://www.informiamo.com
Blog giornalistico:
http://informiamo.splinder.it
Contattaci:
redazione@informiamo.com
sms line: +393471128287
----------------------------------------------------