Palpava seni alle ragazze promettendo gravidanze

India, protagonista della vicenda un santone fai-da-te
NEW DELHI, 8 apr - "Volete avere subito un figlio? Fatevi massaggiare il seno da me!". Un santone indiano aveva pensato a uno stratagemma davvero ingegnoso per guadagnarsi da vivere e al contempo toccare le ragazze più prosperose del suo villaggio. Ma la polizia lo ha arrestato.
Secondo quanto riferisce il giornale "Deccan Chronicle", Kuchamardhana Swamy, noto anche col nome di Gottimukkala Babu Rao, è stato arrestato al tempio di Sri Rajarajeswari a Perkal nelle regione dell'Andhra Pradesh. Centinaia di donne lo hanno "visitato" di lunedì e di domenica per farsi palpeggiare il petto, perché le aveva convinte che in questo modo avrebbero avuto figli. Rao diceva di avere la benedizione di Shiva (divinità indù) per "trattare" le donne. Pare che l'uomo, con un passato da insegnante, sarebbe diventato un santone dopo essere stato mollato dalla moglie, visto che i due non riuscivano ad avere prole. L'agente che ha eseguito l'arresto del "santone dalla mano lunga" ha incontrato grosse proteste da parte delle sue seguaci che accusavano la polizia di intralciare il loro trattamento e che le stesse privando della benedizione dello swami, che è stato tradotto in carcere ed è accusato di truffa e circonvenzione di incapace.