Gli UFO su Pavia - di Alfredo Lissoni LA CASISTICA PAVESE
di Alfredo Lissoni

1949, settembre ottobre ore 23.30 Cilavegna. Un piatto capovolto.

1954, 16 dicembre ore 08.30 Pavia. Ronzio prodotto da oggetto oblungo che si trasforma in una palla e scompare in una nuvola.

1957, 27 ottobre tra le 24.30 e le 02.00 a Tromello. Vampata di luce con boato. Ritrovamento di un foro.

1957, 1 novembre, misterioso boato a Garlasco.

1959, settembre, ore 11.00 Pavia. Una stella di prima grandezza che transita allo zenith. Appare anche un oggettino rossastro che si ferma per mezz'ora e si spegne al passaggio di un aereo. Teste repeater.

1960, 20 marzo ore 13.00, Pavia. Oggetto che espelle filamenti, rpima in discesa, poi immobile nel cielo quasi per un'ora. Diventa poi un fuso e scompare di scatto. Teste repeater, non aff.

1960, 18 giugno ore 18.00 Pavia. Oggetto immobile davanti ad una nube. Non aff., repeater.

1960, 20 giugno, ore 18.00 Pavia, oggetto sopra la verticale di una casa, rilascia un oggettino azzurrognolo intermittente. Non aff., teste repeater.

1962, 08 febbraio, Vigevano. Due figure luminose sospese a mezz'aria, lungo la riva del Ticino.

1962, dicembre ore 18.30 Stradella. Ellisse in volo rapido.

1962 o 1963, dicembre, ore 18.00 Stradella. Luce verde intensa. Forse è lo stesso caso del 12.62 ore 18.30.

1965, 23 agosto ore 22.30 Pavia. Punti luminosi che si ingrandiscono.

1965, 23 agosto ore 22.32 Pavia. Notato un punto luminoso in cielo, prob. un satellite.

1967, 27 maggio ore 21.15 Stradella. Oggetto opaco biancastro in volo a quota 40 metri.

1967, luglio, ore 21.00 Mezzana Bigli, globo rossastro tra gli alberi.

1968, 29 giugno notte, Mortara. Due guardie vedono tre sfere che sfreccian nel cielo.

1970. Anni Settanta, Corvino S.Quirico o Casa Chiodi. Scattata foto tipo polaroid ad una torta; l'immagine, rovinata, viene presentata nel 1997 da una rivista milanese come la foto di un UFO nei cieli romani.

1972, 20 agosto ore 00.15 S.Margherita Staffora. Sfera multicolore con scia.

1973, marzo ore 21.00 Godiasco. Luce rossa intermittente.

1973, 27 maggio ore 21.15 Pavia. Una stella insegue un aereo.

1973, novembre ore 10.03 Voghera. Un pilota insegue una luce pulsante.

1973, 30 novembre ore 22.40 Mortara. Traccia sul radar e luce nel cielo.

1974, 01 gennaio ore 22.00 S.Nazzaro de' Burgundi. Luce a bassa quota sulla raffineria ANIC.

1974, 10 febbraio ore 00.10 Vigevano. UFO con cupola.

1974, 10 luglio ore 21.40 Pavia. Oggetto luminoso ondeggiante.

1974, 10 luglio ore 22.15 Pavia. Fascio di luce che si leva dal terreno. Bruciature al suolo e incendio trovato dai carabinieri.

1974, 20 luglio ore 22.25 Pavia. Evoluzioni di un UFO vibrante a quota 500-1000 metri. Fotografato.

1974, 21 luglio ore 22.05 Garlasco. Luce nel cielo che si sarebbe posata in un campo, vista da trenta giovani che si trovavano in un locale da ballo.

1974, 22 luglio ore 22.00 ca. Groppello. Un vigile vede un punto che si spegne nel cielo.

1974, 23 luglio ore 22.00 Pavia. Un vigile gia' UFOtestimone e altre persone, compreso un carabiniere, vedono un globo rosso che inverte la manovra di marcia e rimpicciolisce. Compare un altro oggetto, bianco.

1974, 04 agosto ore 21.40 Pavia. Sei globi luminosi a bassa quota.

1974, 05 agosto ore 21.00 ca. Garlasco. Bagliore nel cielo con comparsa di di un corpo rosso con scia viola a cono.

1974, 09 agosto ore 21.00 Pietragavina. UFO sferoidale in evoluzione, sparisce dietro gli alberi.

1974, 16 agosto ore 22.45 Mezzana Bigli. Sfera rosso intensa a bassa quota.

1974, 23 agosto ore 21.00 Casbeno. Palla infuocata sopra i tetti delle case.

1974, 28 agosto ore 21.35 Garlasco. UFO con manovre a zigzag, sosta su un traliccio dell'alta tensione.

1974, 13 ottobre ore 21.30 Albaredo Arnaboldi. UFO luminoso a pochi metri dal suolo visto da un avvocato.

1974, 30 dicembre ore 20.00 ca. Pavia. Sfera brillante che mette una luce biancastra molto intensa.

1976, sul Ticino. Un contattista vede un'astronave che emette dei filamenti e da quel giorno inizia a fotografare UFO invisibili ad occhio nudo. Non aff.

1977, 15 settembre prima delle 06.00, Varzi. UFO con potenti fasci luminosi.

1978, maggio ore 21.00 Voghera. Un pilota viene affiancato da una palla verde smeraldo.

1978, estate, mattina. casteggio. Sigaro metallico sorvola lentamente una piazza gremita di gente.

1978, 21 giugno ore 01.30 Torrazza Coste. Un vigile nota una sfera che illumina le viti.

1978, 28 agosto ore 23.00 Oliva Gessi. Punto rosso.

1978, 15 settembre prima delle 06.00, Varzi e Pietra Gavina. Strano veicolo con luci in virata sul monte Penice.

1978, 31 dicembre, notte. UFO sopra il monte Penice.

1979, 1 gennaio ore 05.30, notato nuovamente un disco luminoso sopra il monte Penice.

1979, 11 gennaio ore 01.30, Torrazza Coste. Una luce rossa illumina a giorno l'interno di una stanza. Fuori viene visto un punto luminoso che si allontana.

1979, fine gennaio, Voghera ore 23.00. Dalla statale 461 nptata palla rosso arancio.

1980, 05 agosto sera, Bruscarella. Disco con tre luci. Secondo un altro testimone, ne sarebbero usciti tre uomini in nero che sarebbero poi saliti su una macchina. Al suolo, una bruciatura.

1981, 05 agosto, notte, Bruscarella. Disco con fascio di luce verde.

1983, gennaio ore 18.30 Pavia. Atterraggio di un sibiliante oggetto a forma di piatto rovesciato.

1983, 06 giugno sera, Varzi. Sfera luminosa diretta a Zavattarello.

1983, 07 giugno ore 07.00 Ca' Bianca di Varzi. Atterraggio di un ovoide a Varzi. Allertati i CC che si avvicinano con i mitra spianati all'oggetto. Ritrovamento di tracce e di sostanza schiumosa.

1983, 07 giugno ore 23.00 Varzi. Un CC nota una scia arancione attraversare il cielo.

1983, 06 luglio dalle ore 22.30; sigaro visto da Dorno, S.Genesio, Casteggio, Cortelona, Lanfranco, Linarolo.

1984, estate, ore 21.00 Voghera. Luce sulla verticale della centrale ENEL.

1985, 17 agosto ore 10.30 Pavia. Globo verde arancio roteante.

1986, estate, sera. Un professore di Pavia avrebbe scattato diverse foto ad un preteso alieno, forse prigioniero. La stampa da' ampio risalto alla vicenda. Caso falso.

1986, 03 giugno ore 22.45 Valeggio, oggetto giallo visto per 5 minuti.

1988, 17 agosto ore 22.27 da Corvino S.Quirico. Scia bianca. Stella cadente.

1988, 18 agosto ore 22.20 Corvino S.Quirico, puntino luminso in direzione Sirio-Piccolo Carro, sparisce nel nulla.

1988, 08 ottobre ore 21.00-22.30 Zeme (PV). Carosello di ucie 4 oggetti tondi. Prob. fari.

1989, agosto Tromello. Trovato un foro in una risaia. Prob. furto di terra.

1990, 5 novembre ore 19.05-19.10, una luce bianca con cinque scie viene segnalata da sei aerei di linea e privati in volo tra i 4000 ed i 9300 m su una zona a triangolo comprendente Torino, Voghera e Genova. IFO: missile sovietico Proton. L'oggetto viene notato anche a Pavia e Garlasco .

1993, 7 luglio notte, Lirio. Luce fortissima nel cielo.

1993, 8 luglio ore 10.00 o 10.30. Umanoide alto due metri con tuta a scaglie in una vigna di Lirio. CC avvertiti.

1993, 10 luglio, mattina in Val Schizzola. Umanoide di 2 metri visto da due persone. caso non verificato.

1993, 10 luglio, ore 23.00, Gravellona. Una miriade di luci nel cielo. CC avvertiti. IFO: fari.

1993, agosto, sera Castel d'Agogna. Ovoide sosta a bassa quota nel giardino di una casa. Prob. falso.

1994, 10 dicembre ore 19.30 Salice Terme. Viste due-tre luci circolari rotanti dalla statale 461. prob. fari.

1994, 10 dicembre ore 20.30. Tre luci bianche a Rivanazzano, Godiasco, Salice Terme. Prob. fari.

1995 Gambolo'. Scattata una foto ad un arcobaleno. In fase di sviluppo, comparsa di un puntino scuro tra le nubi. Probabilmente sporco sulla pellicola.

1996, 09 settembre Mortara. L'assessore alla polizia e due ragazze notano un rombo volante inseguito da due elicotteri militari.

1996, 25 novembre ore 06.40 Castel d'Agogna. Ovoide arancione di 2 metri sopra una fabbrica. CC avvertiti.

1997, fine maggio, Vigevano. Cinzia Rossi fotografa una scia concentrica. Fonte: Notiziario UFO 6.98.

1997, fine agosto tra le 13.30 e le 14.00, Gambolo'. Oggetto grigio immobile sopra una casa. Scompare dopo qualche minuto.

1997, 10 settembre tra le ore 18.30 e le 18.45, strano boato avvertito a Voghera (20 minuti dopo anche nell'appennino tosco-emiliano).

1997, 10 settembre ore 22.40 circa Gambolo' via Corbetta. Luce gialla in rapido spostamento da sud a est.

1997, 08 dicembre, tra Vigevano ed Abbiategrasso. Un UFO stazionario per sei minuti su Canal Nasino. Non aff.

1998, settembre, Staghiglione di Borgo Priolo. Minerale ignoto caduto dal cielo in una vigna.

1998, 11 febbraio ore 18.45 Casteggio. Un oggetto come unaa stella cadente a parabola. IFO: meteorite.

1998, prima del 10 maggio Rocca Susella. Una traccia in un campo d'avena. IFO: effetto di disarbante.

1998, 17 maggio Cattanea. Ritrovamento nell'erba di un campo di una traccia ovoidale schiacciata di 3.80 metri e con 0.162 F di radioattivita' naturale. Altre tracce dalle forme confuse nello stesso campo. Per la prima, pressione dovuta a qualcuno che si e' steso, per le altre, effetto del vento.

1998, 31 maggio lungo la linea ferroviaria Pavia-Genova. Tracce nei campi d'erba del pavese, simili a crops, dovuti forse all'azione del vento o di animali.

2002, 16 maggio alle 22.25 a Garbana. Un signore nota un puntolino muoversi nel cielo che si Ŕ improvvisamente spento.

2003, 5 gennaio; una coppia che tornava da Vigevano a Garbana avvista "un grosso puntino luminoso, basso all'orizzonte, che superava la luminositÓ di Venere".