CREATURA MISTERIOSA NELLE MARCHE

Lunedì 19 novembre 1997, verso le 19.30, una signora di Falconara, che si trovava a transitare per una strada cittadina, ha scorto una strana figura umanoide, ritta e ferma a 3-4 metri di distanza da lei. L'essere è stato descritto alto oltre 170 cm, dall'aspetto scarno. La testa era senza collo ed incassata nel corpo; l'alieno emetteva strani ronzii. La teste ha dichiarato agli investigatori del MYR: "Avvicinatami, ho notato che questa figura emetteva quegli strani suoni da una fessura orale, le cui labbra si muovevano come ondulando. Come mi avvicinai la creatura divenne più scura. Vestiva una sorta di abito gessato, con una specie di mantello piegato sul braccio sinistro. Era senza prospettiva, bidimensionale come una foto. Ad un certo momento ha portato una mano in bocca, estraendone uno strano oggetto di piccole dimensioni. Stupita, mi sono allontanata e, nel voltarmi indietro, mi sono accorta che la figura era sparita nel nulla. Tutto è durato circa 30 secondi". Il MYR ha sottolineato come la descrizione del misterioso essere non sia ascrivibile né ai classi alieni, né ai personaggi tipici della cultura magica.
Alfredo Lissoni