L'ANTICRISTO

Un bel pugno nello stomaco per i materialisti ed i fanatici coribanti della scienza atea e razionalista questo bel libro, dotto e filosofico, di padre Linus Dragu Poppian. Sebbene l'autore, in alcuni suoi scritti non nasconda una certa vena antiebraica che non ci sentiamo minimamente di condividere, l'analisi che il rumeno fa dell'attuale società, nel volume "L'Anticristo e le nostre responsabilità fondamentali" (Segno, 15 euro,207 pagine) non può non schiacciare con la forza delle argomentazioni. Certo, riprende i Protocolli di Sion e potrebbe risparmiarselo, ma l'analisi che fa dell'Anticristo secondo Soloviev, dello stato russo, dei missionari corrotti,dei Governi Ombra fa davvero riflettere.

Il sacerdote denuncia il pensiero unico e spiega il significato del 666, la cifra identificatrice della Bestia, spiega in che modo i computer ci domineranno; e poi, ancora, il pensiero dei Padri della Chiesa sull'Anticristo.

Edizioni Segno, 15 euro, pagg.206.